Cooking Diplomacy – Torta morbida pere & cioccolato

Se la vostra colazione media consiste in biscotti scaduti e poco saporiti accompagnati da una triste tazza di caffelatte , oggi la nostra rubrica di cucina Cooking Diplomacy vi propone un alternativa sfiziosa per iniziare la giornata e darvi la giusta carica per lo studio : torta morbida pere & cioccolato.

Ingredienti:

  • 250 gr di farina 00
  • una bustina di lievito per dolci
  • 100 gr di zucchero
  • un uovo
  • 200 ml di latte
  • 80 gr di burro a temperatura ambiente
  • 100 gr di cioccolato fondente
  • un pizzico di sale
  • 2 pere non troppo mature

Occorrente:

  • Caraffa graduata
  • Tagliere
  • Coltello
  • Tre terrine
  • Casseruola
  • Stampo per torte o teglia dai bordi alti
  • Carta forno
  • Cucchiaio
  • Frusta o fruste elettriche

Procedimento:

Per prima cosa, preriscaldare il forno in modalità statica a 180° e tirare fuori il burro dal frigo.

In una terrina, setacciare la farina insieme al lievito. Aggiungere poi lo zucchero, un pizzico di sale e mescolare.

Dividere il tuorlo dall’albume. Montare a neve l’albume assieme ad una presa di sale.

Unire il latte al tuorlo e mescolare.

ingredienti

Tagliare il cioccolato a scaglie e scioglierlo insieme al burro in una casseruola.

Unire agli ingredienti secchi il latte con il tuorlo e il cioccolato e mescolare bene.

Infine, aggiungere l’albume all’impasto e mescolare piano dal basso verso l’alto, facendo attenzione a non smontare il tutto. L’impasto dovrà risultare morbido, lucido e colare a nastro.

impasto

Versare l’impasto in una tortiera foderata di carta forno.

Sbucciare le pere e tagliarle in senso longitudinale. Inserirle nell’impasto in modo che formino una raggiera. Infornare la torta e cuocerla per circa mezz’ora – ad ogni modo, la torta sarà pronta quando, bucandola con uno stecchino, esso ne uscirà pulito.

Trasferite la torta su un bel piatto da portata e spolverare con zucchero a velo.

torta

Bon appétit e alla prossima settimana!

 

About Francesca Fontana 13 Articles
Mille passioni e un unico obiettivo: lasciare il mondo (almeno un pò) migliore di come l'ho trovato.

Be the first to comment

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: