Associazioni e gruppi universitari presenti al Sid di Gorizia

Dall’organizzazione internazionale allo sport, le associazioni e i gruppi si presentano a Sconfinare e ai lettori. Strizzando l’occhio alle future matricole.

L’Associazione degli Studenti di Scienze Internazionali e Diplomatiche (ASSID), nata nel 1991, promuove iniziative culturali all’interno e all’esterno del polo goriziano con lo scopo di integrare la didattica del corso di laurea e di far scoprire agli studenti il mondo extra-accademico che li aspetta.
A partire dal 2009 l’ASSID ha approfondito i legami con gli ex-studenti del corso di laurea, creando un efficace network. Anche a questo scopo ha organizzato le due edizioni delll’Alumni Day (2009 e 2011), due giornate di incontro e di workshop connessi al mondo post laurea. Per informazioni e per il calendario delle attività proposte, vi invitiamo a visitare il nostro sito internet www.assid.gorizia.it.

Il Movimento Studentesco per l’Organizzazione Internazionale (MSOI) rappresenta la sezione giovanile ed universitaria della Società Italiana per l’Organizzazione Internazionale (SIOI) ed è membro italiano del WFUNA YOUTH. Il MSOI organizza durante ogni anno conferenze, seminari, dibattiti, viaggi-studio, tavole rotonde, workshop e scambi internazionali; informa riguardo corsi di studio o di formazione, stages e master all’estero. É un’associazione culturale creata da studenti e rivolta agli stessi. Diffusa a livello nazionale intende dare a tutti i giovani interessati alle relazioni e la cooperazione internazionale la possibilità di sviluppare ed approfondire le proprie confrontandole con altri studenti di altre culture ed ideologie. Mail: msoigorizia@msoi.org.

Il Movimento Federalista Europeo (MFE) venne fondato nel 1943 da Altiero Spinelli che aveva individuato nella battaglia per la creazione della federazione europea il mezzo per affermare nel Vecchio continente la pace, la democrazia e la giustizia sociale.
Il MFE non è un partito, vuole unire e non dividere le forze favorevoli all’unità europea e basa la sua esistenza sull’autofinanziamento e sul lavoro volontario dei militanti. Il Movimento conduce la propria battaglia per la federazione europea nel quadro dell’European Union of Federalists e del World Federalist Movement. A Gorizia organizza conferenze, momenti conviviali, viaggi-studio e street actions. Contattaci: mfe_gorizia@yahoo.it; Facebook: Gioventù Federalista Europea – Gorizia.

Young Atlantic Treaty Association (YATA) – Cos’è il Club Atlantico Giovanile del FVG? Diciamo che si tratta di un elettrone che gravita attorno al nucleo. Rende l’idea? Noi siamo attratti dal nucleo costituito dai valori della NATO. Gli Atlantisti non sono dei guerrafondai! Cercano solo nuove vie per la cooperazione e la gestione della sicurezza euro-atlantica e non. Puntano al dialogo, organizzano conferenze, seminari, forum di dibattito con i ragazzi stranieri e, avidi di sapere, visitano basi militari per incontrare chi “la guerra l’ha fatta per ottenere la pace”, citando Cicerone. Pronti? Allora chiudete gli occhi e respirate a pieni polmoni lo spirito euro-atlantico. Indirizzo e-mail: yatagorizia@hotmail.it.

Younicef – Far parte del gruppo Younicef Gorizia significa essere volontari. Facciamo parte della sezione giovani del comitato nazionale Unicef Italia, presente in moltissime province italiane, e che seppur coordinati da un’organizzazione internazionale, lavoriamo molto sul territorio. Le nostre iniziative hanno lo scopo d’informare e sensibilizzare bambini, ragazzi o adulti, a seconda dell’evento, sui diritti dei bambini e sulle loro condizioni nel mondo. Perciò ci impegniamo in raccolte fondi, attività per la cittadinanza e progetti nelle scuole di Gorizia e provincia. Potete contattarci alla nostra pagina facebook (younicef.gorizia) o via mail all’indirizzo:younicef.gorizia@gmail.com.

Il Centro Universitario Sportivo (CUS) si occupa di organizzare le attività sportive durante la settimana. L’offerta è ampia: calcio maschile, calcetto femminile, pallavolo, autodifesa, ballo africano e aerodance. Probabilmente partirà anche un corso di rugby. le modalità di iscrizione sono semplici: certificato di sana e robusta costituzione e compilazione del modulo di tesseramento al CUSI. II nostro compito è anche organizzare tornei, le UNIGO Olimpiadi del 1/12/11, amichevoli con rappresentative locali ed il consueto Torneo Unicef di calcio maschile. Per informazioni: Mattia Zenoni, Federica Minatelli, Francesco Sardelli.

Studenti in Movimentoè un gruppo studentesco nato con lo scopo di riunire tutti gli studenti interessati alla politica universitaria che vogliano rappresentare gli interessi del CdL in Scienze Internazionali e Diplomatiche e non solo. Al momento delle elezioni di Ateneo, Studenti in Movimento presenta la sua lista di candidati da proporre negli organi accademici per avvicinare la sede distaccata di Gorizia al cuore dell’Ateneo. Candidati eletti: Valerio Sorbello, Ludovico Pismataro, Selina Rosset. Mail: rappr.sp.sid@hotmail.it.

new! Amnesty International è un movimento internazionale, indipendente da governi o credi religiosi, interessi economici o politici, imparziale e autonomo grazie alla dedizione dei suoi collaboratori che si attivano per promuovere la tutela dei diritti e libertà fondamentali nel mondo. L’Antenna è un ramo operativo di A.I. con sede provvisoria al Punto Giovani, creato da un gruppo di studenti universitari che organizzano raccolte firme animati dal senso del dovere verso chi subisce ingiustizie. Le risorse scarseggiano, ma il desiderio di contribuire a un grande progetto basta a motivarci a far brillare la “candela di Amnesty”. Abbiamo fatto una scelta: “Meglio accendere una candela che maledire l’oscurità”.

Sconfinare è il giornale creato dagli studenti di Scienze Internazionali e Diplomatiche, regolarmente registrato al Tribunale di Gorizia. Nato dall’entusiasmo di alcuni studenti del Sid oltre sei anni fa, Sconfinare significa libertà di opinione, di interessi e di stile. Ogni membro della Redazione può dare il suo contributo non solo scrivendo articoli, ma anche aiutando nell’impaginazione e nell’impostazione delle rubriche. Sconfinare significa anche aggregazione, divertimento, cene fra amici. Dopo sei anni di vita, Sconfinare è una realtà consolidata nel mondo universitario, non solo goriziano. Il giornale ha cadenza bimestrale e viene distribuito in duemila copie a Gorizia, Udine, Trieste e Nova Gorica. Il sito internet del giornale, autonomo ma collegato al cartaceo, è sempre attivo e presenta contenuti inediti, gli articoli del giornale e informazioni utili per gli studenti del Sid e gli abitanti di Gorizia.

Ti potrebbero interessare anche:
avatar

About redazione