Natale a Gorizia : IL FILM.

Sulla rete compare un ironico modo di vivere e vedere Gorizia.
Il primo anno del Sid si diverte e ci diverte con questo video.

Amo la viralità di internet, ancor di più se fatta di ironia e semplicità. E a tal proposito sono felice di segnalarvi questo video che vede ragazze e ragazzi del primo anno del Sid  alle prese con il Natale Goriziano.

http://www.youtube.com/watch?v=aGWIaLbm_pc oppure

http://www.facebook.com/video/video.php?v=1634315382069&comments

Mettiamo da parte per un po’ le polemiche, i litigi, la politica e tutte quelle cose lì un po’ fastidiose.
Il clima è così natalizio, con la neve che ha coperto la città, il vin brulè, i panini con la salsiccia (buonissimi! ve l’avevo già detto nel periodo di Sant’Andrea), le canzoncine per le vie…

Ad arricchire di sorrisi questa strana e bella città che è Gorizia sono alcuni studenti del primo anno di Scienze Internazionali e Diplomatiche che hanno creato in questi ultimi giorni prima delle vacanze di Natale un fake-trailer di un ipotetico film intolato:

Natale a Gorizia: Storia di una Tristezza Infinita

Balli, battute, riprese improvvisate e un po’ di sana autoironia.
Mi diverte e vi divertirà – perchè è fresco. E’ leggero, squinternato e buffo.
Una leggerezza di cui abbiamo bisogno proprio perchè non ne se ne può più di polemiche (e lo so, spesso sono tra i primi a portarle avanti).

Ve lo consiglio, fateci un salto. Perdeteci qualche minuto e fate un po’ di sano passaparola, se lo meritano.

Non per niente il commento degli autori del video è:

Gli studenti del Sid di Gorizia prima della pausa per le vacanze natalizie si sono concessi lo svago di uscire dallo studio della politica e analizzare il gossip italiano. In un Italia che non sa altro che discutere, accapigliarsi e denigrare i cinepanettoni, noi rispondiamo con una simpatica rivisitazione del trailer di “A natale mi sposo” di Massimo Boldi! Speriamo di entrare anche noi nei cinepanettoni 2010 che seppur tanto criticati, continuano ad essere visti da moltissimi italiani!
VIVA IL CINEMA ITALIANO!

Vi stimo ragazzi, vi stimiamo. Perchè è bello vedere che Gorizia, nella sua stranezza, provoca anche questi fenomeni e questi risultati. E’ bello vedere che ragazze e ragazzi provenienti da tutta Italia e arrivati qui sul confine da pochi mesi è capace di prendersi in giro e prenderci in giro un po’ tutti.

Vi stimo giovani. Perchè ogni tanto bisogna chiudere i libri e farsi quattro risate. Se poi sono così auto-ironiche e spontanee, avete veramente fatto tombola. Perchè la vita è fatta anche di questo.
Non prendiamoci sempre sul serio altrimenti ne usciamo pazzi.

Poi è Natale, capperi, possiamo permetterci queste cose.. Ridiamo, vogliamoci bene e facciamoci gli auguri.

Ah quanto sono pateticamente buono sotto Natale. Perdonatemi.

ps: ora che sono il vostro fan # 1 vi chiedo e vi obbligo a continuare così e per l’anno nuovo proporre nuove produzioni cinematografiche ; )!  Ah e non solo, vi consiglio anche di metterlo su youtube!

E, a Dio piacendo, al prossimo anno.

Licenza Creative Commons
Natale a Gorizia : IL FILM by Nicolas Lozito is licensed under a
Creative Commons Attribuzione – Non commerciale  2.5 Italia License.


avatar

About Nicolas Lozito

Laureato in Scienze Internazionali Diplomatiche. Scrivo per Sconfinare dal 2010. Per un anno ho scritto di cinema sconosciuto con la rubrica Persi e Perduti, adesso ho preso una pausa di riflessione. Così ora parlo di università, Gorizia ma soprattutto America, anzi iMerica.