Addio, liberalismo

29 aprile 2018 Mario Motta 0

Le storie di Alfie Evans e Charlie Gard ci dicono una cosa sola: è finita l’epoca della Gran Bretagna (e dell’Occidente?) liberale. Lo Stato è un maniaco del controllo. Che […]

Chiamami col (mio) nome

20 febbraio 2018 Mario Motta 0

Piaccia o meno, quella fascista è un’esperienza impossibile da replicare. La semantica giusta ci aiuterebbe a capirlo. È arrivata l’onda nera. In una campagna elettorale da mondo dei contrari, dove […]

Addio, Hollywood

7 novembre 2017 Mario Motta 0

Il caso Weinstein non è che l’apice di un lento declino. E il ritratto di un Paese che cambia. “Più sono grossi, più rumore fanno quando cadono”: è con questo […]

Considerazioni inattuali

19 ottobre 2017 Alfredo Menghini 0

Gli eventi dei giorni passati sono il frutto di un’escalation di insuccessi, delusioni, attriti e questioni irrisolte, ma più di tutto, sono il frutto di un decadimento progressivo davanti al […]