Cooking diplomacy – Fagottini di mele

Credits: Pixabay

La sessione si avvicina e il caldo avanza, ma la nostra rubrica Cooking Diplomacy ha la soluzione giusta per non farvi cadere in depressione e ansia pre esami. Oggi vi presentiamo i fagottini di mele, uno sfiziosissimo e veloce dolcetto che potrà accompagnare piacevolmente le vostre merende pomeridiane assieme ad un bicchiere di thè fresco o ad un succo di frutta. 

OCCORRENTE:

  • Teglia;
  • Pennellino;

INGREDIENTI:

  • 3 mele;
  • zucchero di canna;
  • 1 limone;
  • 1 cucchiaino di cannella;
  • pasta sfoglia rettangolare;
  • 1 uovo.

Fare questi fagottini è davvero semplici e ci si impiega poco tempo. Per prima cosa, tagliate a cubettini piccoli le mele, ponetele in una ciotola e spremete il limone aiutandovi con un passino, in modo tale che i semi non finiscano nel composto. Aggiungete dello zucchero di canna e lasciate che le mele assorbano il succo del limone e la dolcezza dello zucchero per almeno un’oretta (a piacimento, si può aggiungere anche della cannella).

Successivamente, stendete la pasta sfoglia sulla teglia e tagliatela formando dei piccoli quadrati. Quando le vostre mele saranno pronte, con l’aiuto di un cucchiaio, versatele sulla pasta sfoglia tagliata in modo da creare dei piccoli mucchietti.

Poi chiudete attentamente la pasta e con l’aiuto di una forchetta sigillate i bordi; è importante chiuderli bene altrimenti durante la cottura l’acqua contenuta nelle mele fuoriuscirà. Appena avrete terminato questa operazione potete spennellare i vostri fagottini con un uovo e aggiungerci sopra un po’ di zucchero di canna, che renderà più croccante e gustoso il vostro dolce.

A questo punto poneteli nel forno già precedentemente riscaldato per una quindicina di minuti circa. Se volete sbizzarrirvi e rendere ancora più dolci questi fagottini, potete aggiungere al composto della marmellata oppure dell’uvetta e, in alternativa alle mele, potete farli con le pere.

 Buon appetito!

Be the first to comment

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: