Cooking diplomacy – Frittata ai Bruscandoli

Guardandosi intorno in questo periodo, possiamo veder spuntare spontaneamente da alcune siepi dei germogli interessanti: i bruscandoli.
Dalle preziose qualità depurative per il fegato e dall’aroma caratteristico, leggermente amarognolo, i germogli del luppolo selvatico possono essere abbinati a svariati piatti.
Oggi ve li proponiamo in una frittata!

1024px-Humulus_lupulus_shoots

Ingredienti:

  • Un mazzetto di bruscandoli (500g circa)
  • Aglio o scalogno (a piacere)
  • 5 uova
  • 100g circa di formaggio a scelta (si consiglia Montasio o Asiago)
  • Sale q.b.
  • Pepe e/o noce moscata q.b.

Fate soffriggere un po’ d’aglio in una padella larga con un filo d’olio d’oliva e, dopo averli tritati grossolanamente eliminando la parte più dura del gambo, aggiungete i bruscandoli facendoli ammorbidire con un cucchiaio di brodo vegetale su fiamma moderata
In una ciotola a parte sbattete le uova aggiungendo un pizzico di sale, un pizzico di pepe e/o noce moscata ed il formaggio tagliato a cubetti.
Una volta appassiti i bruscandoli in padella, versate il contenuto della ciotola, assicurandovi che le uova si diffondano bene e avvolgano i germogli.
Chiudete la padella con un coperchio e lasciate cuocere un paio di minuti.

Et voilà! Vi si presenterà una soffice frittata.

Buon appetito!

About Giampaolo Rizzo 4 Articles
Studente classe '96 originario di Mogliano Veneto. Appassionato di arte e musica e dal gusto eclettico, suono vari diversi strumenti per diversi generi. Attirato da Sconfinare per i biglietti gratuiti a teatro, inizio ad interessarmi davvero alle sue rubriche

Be the first to comment

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: