Informazioni sul test d’ingresso in Scienze Internazionali e Diplomatiche 2016/2017

Il SID ha sede presso l'ex seminario minore di Gorizia (foto di Veronica Andrea Sauchelli)

Le date e le informazioni per iscriversi

La data ufficiale del test d’ingresso a Scienze Internazionali e Diplomatiche, anno accademico 2016/2017 è il 5 Settembre ore 09.00 (e il 6 per parte delle prove orali) come annunciato dal bando ufficiale.

Il BANDO DI AMMISSIONE è da qui consultabile. Le iscrizioni al test d’ammissione sono aperte dal 18 Luglio, trovate tutte le informazioni sul bando. Basta seguire le istruzioni: dovrete registrarvi ai servizi online entro il 22 Agosto.

Attenzione: Sul sito dispes.units.it potreste trovare notizie contrastanti in merito a un test d’ammissione a Trieste. Se succedesse non fate confusione: non è riferito a Scienze Internazionali e Diplomatiche ma ai corsi di Scienze Politiche di Trieste. Il test d’ammissione per Scienze Internazionali e Diplomatiche è unico e si tiene a Gorizia.

Le informazioni chiave sul test d’ammissione:

Ci sono 120 posti disponibili, di cui 10 a priorità dei cittadini extracomunitari (fuori dall’UE) non residenti in Italia. Negli scorsi anni erano circa 250 gli iscritti al test. Il test è composto di 3 prove (2 scritte – tema e lingua – da svolgere in contemporanea e una orale, il pomeriggio delle prove scritte o l’indomani). E’ previsto il versamento di un contributo di €45 entro il 22 agosto 2016, pena la mancata iscrizione.

Il tema consisterà in una traccia segreta estratta il giorno stesso. L’argomento sarà sempre legato agli attuali dibattiti di politica internazionale. Integrazione, economia, finanza, politiche europee e così via. Qui sono presenti le tracce degli scorsi anni: ne troverete 3 per anno, considerate però che solo una viene estratta e solo una può essere svolta, voi non avete scelta il giorno del test se non quella di svolgere il tema assegnato.

La prova di lingua può essere di inglese o francese, sceglierete voi quale preferite. È sostanzialmente a risposta multipla e si basa sulla grammatica. Sempre sul sito del Sid trovate qualche test dei precedenti anni. Aspetto fondamentale: nelle ore di test scritto dovreste sapere gestire da voi il tempo a vostra disposizione e completare tema e test di lingua. Vi verranno infatti consegnati nello stesso momento e dovrete consegnarli allo stesso momento una volta terminati o una volta finito il tempo assegnatovi.

Riportiamo qui una breve e utile descrizione del test d’ingresso scritta dall’Assid, Associazione degli Studenti di Scienze Internazionali Diplomatiche:

«Il test d’ingresso per il SID è costituito tradizionalmente da tre prove, due scritte ed una orale. Le due prove scritte consistono in un test di lingua straniera (a scelta tra Francese ed Inglese) e un saggio su un tema di attualità internazionale. Le due prove vengono sostenute contemporaneamente in 2-3 ore, ed è importante riuscire a gestire e distribuire al meglio il tempo tra di esse.

La prova di lingua straniera è una prova standard composta generalmente da domande a risposta multipla che vertono su grammatica, comprensione di un testo e uso della lingua. In aggiunta sono spesso presenti domande a risposta breve.

Per quanto concerne il saggio, la commissione esaminatrice prepara di solito tre tracce, all’interno delle quali una verrà estratta il giorno del test prima dell’inizio della prova. Questa procedura comporta che il candidato non abbia possibilità di scelta tra più di un tema, ed è quindi importante cercare di prepararsi a trecentosessanta gradi (ciononostante, un ruolo importante lo avrà sempre la dea bendata). Le tre tracce, per quanto tutte interdisciplinari, appartengono generalmente a tre ambiti diversi: politico-sociologico, politico-economico e politico-storico. Nello scrivere il saggio, una certa attenzione va posta anche alla comprensibilità della propria grafia: un compito illegibile scoraggia la correzione e dunque influisce inevitabilmente sul punteggio.

Le prove orali seguono quelle scritte, e si svolgono (a seconda del numero dei candidati) nel corso di due o più giorni, iniziando solitamente dal pomeriggio stesso del giorno degli scritti. Il colloquio si svolge generalmente di fronte a mini-commissioni formate da due professori. Al candidato possono essere poste domande di tipo motivazionale, di cultura generale o inerenti a questioni di primissimo piano delle relazioni internazionali.Infine, anche in questo caso valgono le raccomandazioni standard importanti prima di ogni giorno importante: dormire tanto, mangiare sano e non lasciarsi prendere dal panico.»

A partire dall’anno scolastico 2016/2017, inoltre, è attiva la nuova laurea magistrale in Diplomazia e Cooperazione Internazionaletrovate tutte le informazioni sul piano di studi e la modalità d’accesso qui.

Ricordiamo che l’immatricolazione deve essere effettuata entro le ore 11:00 del 20 settembre 2016, in caso di superamento del test d’ingresso. Il superamento della prova NON equivale all’immatricolazione. Le graduatorie  relative al test d’ammissione saranno pubblicate sull’albo ufficiale d’Ateneo entro il 13 settembre 2016: sono previsti ripescaggi.

In qualsiasi caso potete informarvi contattando la segreteria degli studenti presso il Polo Universitario Goriziano (segrsid@pug.units.it) oppure contattare noi, che saremmo più che lieti di darvi informazioni e consigli. Potete scoprire di più sull’università e sulla vita a Gorizia sul portale creato dai rappresentanti degli studenti di Scienze Internazionali e Diplomatiche, BeSID. Commentate qui sotto oppure scriveteci a redazione@sconfinare.net. In bocca al lupo!

P.S. “Vivere e studiare a Gorizia” è un breve video realizzato dagli studenti delle università di Udine e di Trieste con sede a Gorizia (i corsi di laurea sono Dams e Relazioni Pubbliche per Udine, Architettura e Scienze Internazionali e Diplomatiche per Trieste) grazie al Consorzio per lo sviluppo del Polo universitario di Gorizia. Lo potete vedere qui.

Ti potrebbero interessare anche:
About Redazione 384 Articles
Sconfinare è il periodico creato dagli Studenti di Scienze Internazionali e Diplomatiche dell'Università degli Studi di Trieste - Polo di Gorizia. La firma "Redazione" indica comunicati, notizie e pubblicazioni speciali curate da un amministratore o da più autori.

77 Comments on Informazioni sul test d’ingresso in Scienze Internazionali e Diplomatiche 2016/2017

  1. Grazie per aver posto il dubbio.
    Abbiamo aggiornato l’articolo per fare chiarezza.
    Comunque, per ribadire:
    – La data del 04 Settembre è confermata dal bando d’ammissione presente sul sito del Sid.
    – Il 12 Settembre a Gorizia non ci sarà il test d’ammissione per il Sid, bensì a Trieste per i corsi di Scienze Politiche.

  2. Ciao, scusate probabilmente questo non è il posto giusto in cui chiedere, ma sicuramente saprete rispondermi. Studio ancora alle superiori e mi sto informando per la futura scelta dell’università. Sono molto orientata verso il SID di Gorizia. C’è una cosa non mi è chiara: il primo anno del corso di laurea triennale si studiano le lingue straniere (inglese e francese) oppure no? Perchè dal sito dell’università non si capisce bene. Grazie in anticipo:)

    • Ciao Erica, io ho appena concluso il primo anno e ti posso dire come funziona al momento. Noi abbiamo seguito un corso annuale di lettorato francese (francese per principianti, in pratica) che non prevede un esame finale con voto, ma un test che, se superato, permette di affrontare un esame più snello al secondo anno. Al secondo anno e al terzo, infatti, si studia il franncese a pieno titolo, con tanto di esami. Per quanto riguarda l’inglese, la storia è simile, tranne per il fatto che il lettorato svolto quest’anno è stato piuttosto breve e specifico (academic writing).
      Non so dirti se questo sarà valido anche per il prossimo anno – i programmi subiscono leggere ma continue variazioni – ma immagino di sì.
      Inoltre solitamente c’è la possibilità di studiare, soprattutto dal secondo anno, anche altre lingue (arabo, tedesco, spagnolo) come materie a scelta e altre ancora (russo, cinese, portoghese…) come “seminari” senza esame finale.

        • Nella triennale ci sono due esami di Inglese (1 e 2) e due di Francese (1 e 2). Inglese 1 e Francese 1 sono il secondo anno; Inglese 2 e Francese 2 sono il terzo anno.
          Il primo anno, come dice Lorenzo, c’è un corso propedeutico per entrambe le lingue (lettorato appunto).
          Non ha un voto vero e proprio e non dà crediti.
          Altre lingue si possono seguire come corsi complementari (ogni studente deve fare esami a scelta da mettere vicino agli esami tradizionali) o anche con seminari vari.

  3. Ciao! Forse dovrei chiedere in segreteria ma magari qualcuno di voi ha fatto la stessa esperienza.
    Ho finito il primo anno di scienze politiche a Trieste e quest’anno pensavo di provare l’esame a Gorizia. Qualcuno sa se, in caso di ammissione, bisogna ripartire dal primo anno oppure riconoscono gli esami per poter passare al secondo?
    Grazie mille in anticipo!

    • Riconoscono tutto quello che hai fatto a Sp di Trieste, ma ci sono 2 esami (se non sbaglio Francese I e Diritto Pubblico e Comparato) che devi fare per potere rientrare al secondo anno, perchè previsti dal nostro piano di studio e non dal vostro. Anzi, con la storia che Francese I lo fanno il secondo anno, potrebbe essere solo un esame da recuperare.
      Comunque credo ci sia un sacco di tempo per recuperarli, ma non ho in mente le tempistiche esatte. Chiedi in segreteria (a Trieste!).

    • Avendo fatto il passaggio dal primo anno SP al secondo anno SID confermo quello che ha scritto Nicolas. Inoltre, non ci sono limiti di tempo particolari per fare gli esami arretrati, io ho fatto Francese 1 e Pubblico Comparato pochi mesi prima della laurea.

  4. Ciao sono un aspirante studente di sid. Vorrei chiedere se c’è qualche libro particolarmente utile per prepararsi all’esame di ammissione, o basta tenersi informati sull’ attualita e la politica ?

  5. Buona sera
    io mi sono appena laureato nella triennale di scienze politiche all’università di Trieste.
    Per passare alla specialistica in scienze internazionali diplomatiche bisogna fare un test di ammissione e se si su cosa verte. Ringrazio chi mi da una risposta.
    ciao

  6. Ciao…non so se questo sia il posto giusto in cui chiedere. Sto finendo l’ultimo anno di liceo ed ero interessato a provare il test d’ammissione per la Scuola di Interpreti. Ma non riesco a trovare la data…qualcuno mi sa dire le date dell’esame d’entrata 2013?

  7. Ciao ragazzi, io vorrei tentare l’ingresso il prossimo a.a. 2014-15 … volevo domandarvi: ma le tasse universitarie sono simili a quelle di qualsiasi altra università pubblica ?? (es. 1.300-1.550 €/anno) ??? qualcuno può darmi un ordine di grandezza al riguardo? e per l’alloggio qual’é la sistemazione migliore in Gorizia ?? grazie

    • Sì Jacopo.
      Le tasse sono le stesse per tutta l’università di trieste. Siamo intorno ai 1500€, con possibilità di ottenere delle riduzioni in base al reddito famigliare.

      Per quanto riguarda l’alloggio: ci sono case, stanze, una casa dello studente, alloggi vari.
      I prezzi sono relativamente più bassi rispetto ad altre città universitarie.
      C’è un gruppo facebook per le case: http://www.sconfinare.net/?p=11182

  8. Ciao, a settembre tenterò il test del sid e volevo sapere se essendo in possesso di una certificazione linguistica livello B1 (inglese) c’è qualche possibilità di essere esentata dal test di lingua…so che in molte facoltà è riconosciuta. grazie in anticipo!

    • Ciao!
      Non credo che alcuna certificazione ti possa esonerare dalla parte del test in lingua… e il test di inglese è a un livello superiore rispetto al B1 (credo sia tra un B2 e un C1)….
      Sul sito del sid trovi i modelli degli anni scorsi così ti puoi fare un’idea…
      In bocca al lupo!

    • No, non c’è modo di non fare alcune parti del test presentando certificazioni varie, nè per l’Inglese, nè per Francese nè per le altre prove. Se vuoi averne certezza, contatta la segreteria – la mail dovresti trovarla qui su o sul sito del Sid. ;)

      Carol ha ragione quando dice, inoltre, che il livello del test sia superiore a B1, per quanto non è richiesto di farlo perfetto al 100%.

      Il test di lingua conta il 1/3 della valutazione per il test d’ammissione, quindi ognuno può puntare su quello che sa fare meglio delle tre prove e così può riequilibrare eventuali lacune su un’altra prova.

      In bocca al lupo,

  9. Il 12 settembre si terrà l’esame di ammissione alla magistrale del SID… io lo faccio. Chiedo a voi del SID , secondo voi, il test di Francese in cosa consisterà? hanno indicato come testo per ripetere il libro “Grammatica francese” della Zanichelli.. sarà solo grammatica? grazie

  10. Ciao,
    Fra due giorni farò il test d’ingresso e sto pensando a possibili tracce perchè sono alquanto preoccupata per il tema. Avete qualche proposta?

  11. Ciao.
    Vorrei consultare un piano dell’offerta formativa per l’anno 2014-2015, per scienze diplomatiche con sede a Gorizia ma non riesco a trovare molto sul sito. Qualcuno può aiutarmi? Grazie

    • Ciao Roberta,
      l’offerta didattica del prossimo anno dovrebbe essere simile a quella dell’anno in corso, che trovi qui: http://www.sp.units.it/Lists/OffertaDidattica/DispForm.aspx?ID=3&Source=http%3A%2F%2Fwww.sp.units.it%2Fdefault.aspx
      Non sono segnalati esami complementari, probabilmente stanno aggiornando la pagina. Al momento i complementari da fare sono due e puoi scegliere tra quelli proposti dal corso di laurea (se non sbaglio: storia dell’URSS, storia dell’Europa, storia dell’America del Nord, Spagnolo, Tedesco, Arabo) e un qualsiasi altro insegnamento di un qualsiasi corso di laurea dell’Università di Trieste, tranne i corsi a numero chiuso (es: Architettura, Medicina).
      Penso che nei prossimi mesi potrai trovare più informazioni e a gennaio o febbraio ci sarà una giornata di presentazione del corso di laurea aperta a tutti gli interessati. La segnaleremo senz’altro qui e sulla nostra pagina Facebook, tienila d’occhio! ;)

    • Ciao Sara,
      di norma le iscrizioni per il test si aprono a luglio. Tieni d’occhio il sito del Sid e quello di Sconfinare, oltre che la nostra pagina Facebook: appena sarà possibile iscriversi al test, ne daremo comunicazione.

      • Grazie! Iscritta! ;) Volevo chiederti un’altra cosa: secondo te quali potrebbero essere le tracce del test di quest’anno?
        Io ho provato a pensare un pò e secondo me potrebbe esserci una traccia sul conflitto israelo-palestinese (la sua storia, cosa è cambiato e cosa è rimasto uguale) e una sull’Europa (il semestre italiano di presidenza del Consiglio dell’Unione europea, il ruolo del Parlamento europeo oggi).
        Cosa ne pensi? E hai altre traccie da suggerirmi? Grazie :)

        • Mi sembrano due buone intuizioni! A me viene in mente anche qualcosa che abbia a che fare con l’islam e/o con il terrorismo (penso all’Isis e a Boko Haram), oppure sulla situazione in Ucraina (quest’anno ci sono state molte conferenze al Sid su questo)

          • Ah certo! Grazie! Credi che potrebbe uscire anche qualcosa sulla prima guerra mondiale visto che quest’anno ricorre il centenario?

          • Può darsi, magari sull’evoluzione della guerra da diversi punti di vista, però credo che ne verrebbe fuori una traccia un po’ contorta… comunque queste sono solo le mie opinioni, non fidarti troppo ;)

  12. Ciao, mi sono appena iscritta al test di Settembre..volevo avere qualche consiglio per poterlo fare al meglio…soprattutto per quanto riguarda la parte di lingue, visto che mi sembra molto lunga e trovo difficile riuscire a finire tutto (contando anche di dover fare il tema)

    • Ciao Martina,
      il mio consiglio per la lingua straniera – che non è impossibile, la difficoltà è forse quella di un B2 – è di fare un bel ripasso di grammatica e poi svolgere tutte le prove degli anni passati, cronometrando ogni volta quanto tempo impieghi per poterti regolare durante il test. Io ho fatto così per inglese e, nonostante fossi un po’ lentino (circa 1h20′) non ho avuto problemi a scrivere diverse pagine di tema. Questo ovviamente ti conviene scriverlo direttamente in bella, dopo aver raccolto le idee e ordinate in una scaletta. Tieniti informata sull’attualità internazionale fino all’ultimo, conteranno i fatti più rilevanti degli ultimi dodici mesi (vedi i temi degli anni passati alla stessa pagina delle prove di lingua, qui: http://www.pug.units.it/sid/infomatricole/infomatricole.htm).
      Se hai altri dubbi, non esitare a chiedere!

      • ciao :) sono prossima al test d ammissione a sid ed avrei un po di domande..
        nel caso di superamento ed immatricolazione a quanto ammonterebbe la spesa dei llibri
        ed entro quando esattamente uscirebbero i risultati degli esami?
        nel bando c e scritto per quanto riguarda la parte orale che sono posti quesiti su abilita informatiche.. io non l ho ben capita questa cosa.. che cosa si intende esattamente?

        • Ciao! Questa cosa delle abilità informatiche di base mi suona nuova e non mi pare che siano mai state verificate… anche perché non ti servono in 3 anni! (a parte scrivere un file word, fare qualche ricerchina online e usare il sito dell’università insomma…).
          I risultati del test mi pare che escono dopo pochi giorni. Come spesa per i libri, dipende se li compri nuovi o meno: nuovi vai a spendere circa 150 euro a semestre (perciò 300 all’anno), di seconda mano spendi al massimo la metà.

          • l ho letta li anche a me suonava strano grazie per avermi chiarito:)
            comunque per le nove l esame il tre vero? ma precisamente dove nel campus? :) grazie ancora:)

          • Per data e ora, controlla sul bando, che è la fonte ufficiale. Il test si svolgerà in diverse aule del Polo (via Alviano 18, Gorizia). Se sul bando non è specificato altro, probabilmente dovrete semplicemente entrare e troverete delle indicazioni (o chiedere a qualcuno lì).

  13. Ciao tutti !!!

    Sono una studentessa francese e verro’ a fare il mio anno Erasmus con l’università di Trieste. Voglio veramente fare il laurea Sid e ho visto oggi che si deve passare un esame. Dunque mi sono iscritta all’esame.
    Qualcuno sa se l’esame è obbligatorio per gli studenti che hanno un accordo Erasmus con l’università di Trieste ????

    Grazie ;)

  14. Ciao ragazzi! Come va? Come siete con lo studio? Manca davvero poco al grande giorno…. Che ansia!
    Avrei qualche domanda per voi :)
    Io sono qua in camera circondata da pagine di giornali, articoli tagliati, libri di storia… Voi vi siete concentrati su qualche tema in particolare? Io, personalmente, ho guardato il conflitto israelo-palestinese, la situazione fra Russia e Ucraina, qualcosa sulla Siria,… Mi era venuto anche in mente di leggere qualcosa sull’UE, come aveva già suggerito qualcuno di voi, ma non saprei bene su cosa concentrarmi? Quando e come è nata? Il suo ruolo ai giorni nostri?
    Seconda domanda: a livello storico cosa avete guardato di più? Io, purtroppo, con la scuola sono rimasta un po’ indietro e mi mancano quei fatti che potrebbero essere domande all’orale
    Terza e ultima domanda: per la prova di lingua (io ho scelto inglese, ma la domanda è rivolta a tutti) io credo riguarderò bene bene la grammatica, leggerò qualche articolo dai giornali internazionali più famosi, però non saprei cos’altro fare. Ho guardato la prova dell’anno scorso e ho visto che chiedono conoscenza di sinonimi, capacità di tradurre anche frasi di “un certo livello” diciamo, cose per le quali non credo di essere pronta… Voi invece come vi state preparando? Vi sentite abbastanza pronti?
    Grazie mille e…in bocca al lupo!

    • Ei ciao!
      Anche io mi sono sicritta al test di ammissione e comincio a sentire un pò l’ansia ;) Comunque con lo studio bene dai! Io ho cercato di tenermi informata per tutta l’estate leggendo giornali come l'”Internazionale” e il “Corriere della Sera”. Mi sono concentrata su arogmenti come il conflitto israelo-palestinese, la situazione attuale in Ucraina, gli eventi legati allo Stato islamico e l’Europa (ruolo del parlamento oggi, il semestre italiano di presidenza del Consiglio dell’Unione europea, i cambiamenti che andrebbero fatti per migliorare l’efficienza dell’Unione e ovviamente un pò di storia, come è nata e quali erano i vari modelli di organizzazione proposti). Per quanto riguarda storia sto ripassando le cose fatte in quinta. Per fortuna la mia professoressa era molto brava ed è riuscita ad arrivare fino ai giorni nostri offrendoci anche approfondimenti e numerosi commenti. Per quanto riguarda inglese io ho ripassato la grammatica e mi sono fatta tutti test che erano dispnibili sulla pagina dell’università :)
      Spero di esserti stata utile! Buona fortuna e crepi il lupo! ;)

    • Ciao! Alla domanda: ti senti pronto? Il mio è un NO. Ho studiato (senza ammazzarmi) tutta l’estate, cercando di colmare eventuali lacune accumulate durante l’anno scolastico per quanto riguarda storia e approfondendo tematiche di carattere internazionale su libri e sulla sempre utile Wikipedia. Ho letto giornali diversi tutti i giorni come La Stampa, La Repubblica, il Times, The Post internazionale, L’Internazionale, Limes e altre (ma dando solo uno sguardo alle prime pagine online, anche qua non mi sono ammazzato). Per la prova di Inglese non mi sono minimamente preparato, ho dato il First (FCE) quest’anno e come livello è più o meno lo stesso.. Ho provato a fare due prove d’esame che ho trovato sul sito e pur ammettendo la loro non poca difficoltà, spero di potermela cavare in qualche modo. Sinceramente la prova che mi preoccupa maggiormente è il tema: io vengo da un liceo classico e non ho particolari problemi nell’esposizione scritta, peró non ho mai trattato tematiche simili, e mi rendo conto di non essere ovviamente all’altezza di tracce del genere. Mi spiego meglio, non che io non sappia che cosa scrivere ma sono convinto che ci sarà sicuramente gente mille volte più preparata di me su tali argomenti e che calpesterà e supererà senza troppa fatica le poche traballanti banalità che vomiterò io sul foglio in due misere ore. Per l’orale non posso dire null’altro se non ANSIA.
      Buona agonia a tutti, moriremo insieme il 3 Settembre.

      • Ahahah! Non mi sento più sola adesso… A me credo basterebbe riuscire a scrivere qualcosa e a non far scena muta il giorno dell’orale, ma mai dire mai.
        Ormai “o la va o la spacca”, morirò con te il 3 settembre ahah

  15. Ciao a tutti :) anche io tenterò il test per il SID, ho studiato un sacco, ho letto articoli come se non ci fosse un domani e voglio davvero accedere a questo corso… vorrei augurare a tutti voi buona fortuna, sperando anche che ognuno di noi riesca, nonostante l’emozione (che sento già ora!!! aiutoooo!!), a dare il meglio di sé. Se dovesse andare bene sappiate che non vedo l’ora di conoscervi! :) Ciaoooo!

  16. Ciao a tutti e in bocca al lupo per il test! Anche io farò il test per il SID e volevo sapere con che criterio sono distribuite le prove orali, cioè sarò il 3 o il 4 pomeriggio?

    • Ciao! Io ho chiamato in segreteria e mi hanno detto che passeremo in ordine di distanza: prima quelli che arrivano dall’UE al di fuori dell’Italia, poi quelli delle isole, e poi tutti gli altri dal più lontano al più vicino. Io arrivo da Torino e mi auguro vivamente di non passare dopo il 4, insomma spero non ci sia un’invasione di gente che viene dalla Sardgna e dalla Sicilia hahaha

  17. ciao :)
    volevo sapere quando sono usciti i risultati l anno scorso,
    prima o dopo l esposizione della graduatoria definitiva dell alloggio? :)

  18. Ciao a tutti, domani farò il test e sono già in treno per arrivare! Anche se non abito lontanissimo (Genova) é molto complicato arrivare. Hi chiamato la segreteria e so che il mio orale sarà il pomeriggio del 3 per fortuna…l’unico problema é che si va in ordine alfabetico e io sono Rossi!! dopo una certa ora non ho più treni per tornare a casa…quindi mi chiedevo se fosse possibile scambiarsi eventualmente con qualcuno che avrebbe l’orale nel primo pomeriggio e se qualcuno posse scambiarsi con me! Farebbe davvero la differenza per me essere alle 15 piuttosto che alle 16!

    • Ciao! Io dovrei passare prima di te, vengo da torino e come cognome faccio Pasquero, peró essendo una lettera prima di te non so quanta differenza possa esserci! Ma se vuoi per me non c’è problema!

  19. Ciao, a me è sorto un dubbio dell’ultimo momento.
    È necessaria una copia del diploma da portare domani oltre il resto della documentazione?

    • Da come ho capito io, servono:
      – documento di identità
      – ricevuta di pagamento dei 45euro per l’iscrizione al test
      Non ho letto niente a proposito del diploma (e spero non si debba portare, perché da me non l’hanno ancora consegnato)

  20. Ciao a tutti ragazzi e ragazze,
    sappiamo che siete sempre in tanti a voler entrare al Sid e speriamo che possiate rimanere tutti soddisfatti dall’esito. Speriamo anche che le informazioni e lo spazio per scambiarci opinioni qui vi siano stati utili :)
    Se volete rimanere aggiornati sulle novità al SID -e non solo- seguiteci su Facebook e Twitter! E al vostro arrivo a Gorizia, ricordatevi di noi: ci sono copie stampate di Sconfinare in diversi punti dell’università. Probabilmente ci presenteremo, insieme alle altre associazioni studentesche, il primo giorno. Vi anticipiamo già che se vi piace scrivere, fotografare, smanettare con blog, social, grafica… o anche se siete solo curiosi di vedere una redazione al lavoro, siete invitati a venirci a trovare!
    Nei primi giorni di lezione vi faremo sapere più sulle prime riunioni. Tenete d’occhio questo sito e la nostra pagina Facebook. Intanto in bocca al lupo a tutti :)
    Lorenzo
    Direttore di Sconfinare

  21. Salve a tutti ragazzi, stavo pensando di provare il test d’ammissione di settembre e avrei una curiosità al riguardo: qualcuno è a conoscenza, anche indicativamente, del numero dei partecipanti al test che si sono presentati gli scorsi anni?

  22. Ciao!sono una ragazza di quarta superiore e volevo sapere se si potesse sostenere l’esame anche senza aver fatto la maturità.Ho visto che diverse universita’ accettano l’ammissione ai test anche a studenti del penultimo anno e mi chiedevo appunto se qui ci fossero invece dei problemi(lasciando stare il fatto che comunque io non abbia ancora affrontato il programma di storia del quinto anno)

  23. Ho da chiedervi anche se con largo anticipo, se ci sono novità sugli argomenti che potrebbero uscire quest’anno sui temi da svolgere.. Grazie in anticipo ogni consiglio è sempre utilee

  24. Ciao! A meno di un mese dal test del SID di quest’anno mi sorgono alcune domande, che, forse (anzi quasi sicuramente), avrei dovuto pormi prima. Se qualcuno fosse così gentile da rispondermi mi leverebbe di dosso dei gran pesi. Vado di elenco puntato così da rendervi il compito più semplice! Grazie in anticipo!
    Prova d’ammissione:
    1) Come affrontare temi così generali in sole due ore e mezza? Solamente le tracce mi spaventano!
    2) I temi sono secchi o ci sono dei contributi tipo saggio breve?
    Più sull’esistenziale:
    3) Com’è studiare al SID? è ancora ai massimi livelli nel suo genere?
    4) Secondo voi vale ancora la pena di trasferirsi da una regione del sud per frequentare questa scuola?
    5) L’ambiente goriziano? Stimolante o morto? (Risposta secca senza mezzi termini ahah)
    Saluti!

    • Ciao Filippo! Ti rispondo dal punto di vista personale, visto che credo ognuno abbia avuto delle esperienze diverse per quanto riguarda sia Gorizia che il SID.
      Partiamo dalle cose “semplici”: il test d’ingresso. I temi sono secchi, ma solitamente sono molto intuitivi e se stai seguendo l’attualità non dovresti avere grandi problemi a farli – due ore e mezza sembrano poche, ma la maturità dovrebbe già essere stata un buon allenamento! Magari prova a svolgere un paio di quelli passati cronometrandoti per capire dov’è che perdi più tempo in modo da non trovarti impreparato al test, direi.
      Per quanto riguarda la seconda serie di domande: io sto per cominciare il terzo anno di triennale quindi sono a Gorizia da relativamente poco e non so dirti com’era prima se non basandomi su quel che mi hanno detto i “vecchi” conosciuti negli ultimi due anni. Da quel che ho capito il livello è un po’ calato, ma tra le università pubbliche rimane tra le migliori in Italia nel campo, e personalmente credo che offra un’ottima preparazione, almeno per quanto riguarda la triennale. Trasferirsi dal sud ha decisamente senso, soprattutto perchè l’altra università che dà filo da torcere a Gorizia come livello è a Forlì, quindi dovresti trasferirti comunque. Forse lo sbalzo climatico sarà un po’ un trauma, non lo nego.
      Per l’ambiente goriziano… molti non esiteranno a sputarci sopra e a definirla una città morta e sepolta, effettivamente non offre tantissimo dal punto di vista dei divertimenti ma secondo me il fatto di essere una comunità così piccola di studenti che hanno tutti lo stesso problema (ovvero non avere nulla da fare la sera) fa sì che, paradossalmente, ci sia sempre qualcosa da fare. Magari non festone da centinaia di persone, ma comunque ce la si passa molto bene e, se si vuol vedere il lato positivo, di sicuro non ci si distrae dallo studio. Un fattore molto determinante a mio avviso è la vita associazionistica: le associazioni studentesche (e Sconfinare stesso come giornale universitario) contribuiscono moltissimo a creare un ambiente stimolante sopratutto dal punto di vista culturale e formativo, e in due anni mi ha portato a sviluppare le mie capacità in una maniera che non avrei mai immaginato, oltre ad avermi fatto conoscere persone meravigliose e avermi offerto grandi opportunità. Questo è il mio modesto punto di vista, se vuoi continuare a parlarne comunque scrivimi pure in chat su Facebook senza problemi!

      • Grazie di cuore! Dai mi getterò in quest’impresa portandomi dietro il mio zaino da backpacker così se il test andasse male comincerò il mio gap year dalla Slovenia! Buona fortuna per la laurea triennale!

  25. Salve!
    Sono un aspirante studente del SID di Gorizia e il 5 settembre dovrò sostenere il test.
    Mi domandavo, visto che ho notato che negli anni scorsi avete espresso opinioni riguardo alle possibili tracce del tema, se qualcuno potrebbe dire la sua o darmi qualche consiglio.
    Grazie anticipatamente!

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: