Il 2014 raccontato da Sconfinare

Sono gli ultimi giorni di un altro anno passato e, come sempre, è bello rispolverare quella manciata di frasi fatte che non invecchiano mai… “Sono già passati dodici mesi? Ma come, sembra ieri che cercavamo disperatamente qualcosa da fare per il Capodanno 2013!”. Se anche quest’anno non fossimo davanti allo stesso dilemma esistenziale, forse nemmeno ci accorgeremmo che il 2014 sta giungendo al termine. Eppure, quando ognuno di noi si troverà con un bicchiere di spumante di dubbia qualità in mano a una festa raccattata all’ultimo minuto, tra gli amici di sempre o in mezzo a una masnada di sconosciuti, in città o in una casetta in montagna, nei febbrili minuti prima della mezzanotte non si potrà che riconoscere che sia stato un anno particolarmente ricco di emozioni e colpi di scena.

E allora ecco la ciliegina sulla torta di questo 2014: lo “speciale di fine anno” firmato Sconfinare! L’abbiamo immaginato, sudato e limato, sempre a modo nostro: guardando lontano, al mondo delle relazioni internazionali, ma anche a casa, a questa nostra Italia senza fiducia nel futuro, ma con qualche buon risultato da sfoggiare, per darsi coraggio. Ci abbiamo messo un po’ di spirito creativo, perché non si può fare sempre solo cronaca. Perciò trovate anche un racconto per riflettere attraverso una storia. È stato un lavoro di squadra, in cui ognuno ha fatto la sua parte. Per leggere i nostri testi, cliccate sull’immagine corrispondente qui sotto.

Ora manca solo una cosa: i vostri commenti! Buon anno nuovo a tutti i lettori da parte della Redazione di Sconfinare.

Testi di Viola Serena Stefanello, Gugliemo Zangoni, Davide Simonella, Elisa Dalle Sasse

A cura di Lorenzo Alberini

2014 Cosa è successo L'ideatore, un racconto
Buone nuove per l'Italia

 

About Redazione 480 Articles
Sconfinare è il periodico creato dagli Studenti di Scienze Internazionali e Diplomatiche dell'Università degli Studi di Trieste - Polo di Gorizia. La firma "Redazione" indica comunicati, notizie e pubblicazioni speciali curate da un amministratore o da più autori.

Be the first to comment

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: