Mondovisioni 2018 – Brexitannia: il ritratto di una nazione

Brexitannia” è il secondo documentario proposto dalla rassegna “Mondovisioni: – i documentari di Internazionale” organizzata da ASSID, che si terrà il giorno mercoledì 28 marzo alle ore 20.30 presso il Centro Culturale Incontro in Via Veniero 1, Gorizia.

Il documentario offre un’ampia visione delle reazioni che il referendum britannico ha scatenato nella popolazione inglese. Il regista, tramite una serie di interviste che documentano differenti esperienze, propone un’accurata riflessione sulle cause che hanno portato alla proposta e all’esecuzione di questo voto referendario e soprattutto alle sue conseguenze.

Brexitannia” esprime lo stato d’animo attuale della popolazione e i motivi principali della scelta contro o a favore dell’uscita del Regno Unito dall’Unione Europea. Questa analisi tocca temi di forte attualità come l’immigrazione, il nazionalismo, il razzismo e la protesta contro l’establishment, temi che vengono spiegati dagli inglesi stessi attraverso delle testimonianze semplici, spontanee e reali. È un documentario che non prende una netta posizione riguardo alla questione ma che sicuramente offre allo spettatore una concreta visione della attuale realtà inglese.

Questo documentario merita di essere visto perché vi lascerà incredibilmente stupiti. Inizialmente potreste essere un po’ interdetti ma più lo guarderete più capirete il reale messaggio che il regista Timothy George Kelly ha voluto far trapelare tramite questo docu-film. “Brexitannia” non è un semplice documentario che tratta degli effetti post Brexit ma è un’analisi della mentalità degli inglesi, del loro senso di patriottismo perché fa trasparire l’amore e la responsabilità che i britannici hanno nei confronti della loro nazione, fa capire le motivazioni per cui la maggioranza dei cittadini del Regno Unito ha deciso di far uscire la loro nazione dall’Unione Europea.

Ecco il link per il trailer del film:

Alla fine della proiezione del documentario ci sarà un intervento da parte della Professoressa Swain Elizabeth Anne, docente all’Università degli studi di Trieste, e dell’associazione MFE – Movemimento Federalista Europeo.

Non lasciatevi perdere l’opportunità di vedere questo documentario! Buona visione.

Be the first to comment

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: