La Redazione

* * *

SCONFINARE

è un periodico regolarmente registrato presso il Tribunale di Gorizia in data 20 maggio 2006, n° di registrazione 4/06.

Direttore Responsabile: Lorenzo Alberini

Editore e Proprietario: A.S.S.I.D. “Associazione Studenti di Scienze Internazionali e Diplomatiche”.

(Sconfinare non è il giornale dell’ASSID, nè identifica eventuali sue posizioni politiche)

CenaSconfinare 023

Redazione originaria:

Andrea Bonetti, Marco Brandolin, Edoardo Buonerba, Elisa Calliari, Davide Caregari, Giovanni Collot, Giulia Cragnolini, Lisa Cuccato, Emmanuel Dalle Mulle, Edoardo Da Ros, Nicoletta Favaretto, Samuele Zeriali, Guglielmo Federico Nastasi, Antonino Ferrara, Michela Francescutto, Francesco Gallio, Davide Goruppi, Ian Hrovatin, Isabella Ius, Davide Lessi, Tom Loèniskar, Andrea Lucchetta, Matteo Lucatello, Francesco Marchesano, Rodolfo Toè, Attilio Di Battista, Mattia Mazza, Monica Muggia, Luca Nicolai, Agnese Ortolani, Leonetta Pajer, Federico Permutti, Giacomo Antonio Pides, Massimo Pieretti, Diego Pinna, Giulia Pizzini, Federica Salvo, Giovanni Armenio, Nicola Battistelli, Maria Carmen Lauretta, Bojan Starec, Eva Stepancic, Athena Tomasini.

DSCN0716

Qualche tempo dopo… (redazione 2011-12):

Lorenzo Alberini, Alessia Anniballo, Elena Bellitto, Elisabetta Blarasin, Giorgia Bozzini, Edoardo Buonerba, Davide Caregari, Valeria Carlot, Dario Cavalieri, Eleonora Cecco, Chiara Ceccon, Margherita Cogoi, Giovanni Collot, Domiziana Corbelli, Federica Cordioli, Giacomo Cuscunà, Giulia Daga, Emmanuel Dalle Mulle, Edoardo Da Ros, Gabriella De Domenico, Stefania Ellero, Stefano Facchinetti, Federico Faleschini, Silvia Fancello, Andrea Ferrara, Margherita Gianessi, Raed Lazkani, Davide Lessi, Nicolas Lozito, Andrea Lucchetta, Irene Manganini, Francesco Marchesano, Filippo Malinverno, Luca Marinaro, Elena Mazza, Carol Pigat, Diego Pinna, Miriana Pinna, Federico Petroni, Francesco Plazzotta, Emiliano Quercioli, Amalia Sacchi, Veronica Sauchelli, Francesco Scatigna, Stefano Suardi, Nicolò Spadari, Rodolfo Toè, Valentina Tonutti, Nadia Vigolo.

A.A. 2011-12

E ancora… Redazione 2015-2016:

Alessandra Veglia, Alessandro Agostinelli, Alessandro Beghelli, Alessia Cordenons, Alessia Giorgiutti, Anna Boscarol, Arianna Orlando, Barbara Polin, Benedetta Oberti, Caterina Simonetti, Claudia Russo, Francesca Borza, Giulia Calibeo, Giulia Lizzi, Giulia Succi, Giulio Torello, Guglielmo Zangoni, Guido Alberto Casanova, Ilaria del Rizzo, Laura dal Farra, Lorenzo Alberini, Luca Marano, Luca Nucera, Ludovico Mazzocco, Marco Busetto, Margherita Menon, Martina Corti, Michele Faleschini, Nicolò Brugnera, Paola Pellegrino, Rachele Cecchi, Riccardo Cincotto, Richard Puppin, Sofia Biscuola, Sofia Dall’Osto, Stefano Spina, Timothy Dissegna, Varinia Merlino, Viola Serena Stefanello.

12369006_919198944783423_6928652457228054071_n

Parte della Redazione al Festival Internazionale del Giornalismo 2015 a Perugia
Parte della Redazione al Festival Internazionale del Giornalismo 2015 a Perugia

6 Comments on La Redazione

  1. Congratulazioni per il giornale, perchè rende viva la comunità universitaria nel suo rapporto con la città e per i contenuti degli articoli sia per il “taglio” politico che culturale.
    Con un difetto (lo dico da giornalista pubblicista).
    -la pagina è un pò pesante e non attrae il lettore: i titoli sono piccoli e troppo sintetici, dovrebbero avere dei sotto o sopra titoli che spieghino qualcosa di più e sottolineino le cose più importanti e significative dell’articolo;
    – la pagina è troppo piena: sarebbe meglio aumenatare il corpo a costo di ridurre l’articolo e magari interrrompere la pagina con un titolino;

  2. Salve,

    ho scoperto Sconfinare da pochi giorni, durante l’ultimo dei miei periodici viaggi a Gorizia (abito lontano ma ci vengo relativamente spesso per motivi personali). E’ un’ottima iniziativa, lodevole per una zona considerata da molti “morta” come Gorizia, ma se posso esprimere un’opinione generale secondo me bisognerebbe dare a questo giornale un taglio meno politico e generale e più locale. Ho l’impressione che a Gorizia, anche fra i giovani, languano le discussioni sulla realtà cittadina e anche di Nova Gorica, in particolare sul futuro e l’integrazione delle due parti per cui a mio avviso ci si dovrebbe concentrare su questo.

    bye

  3. Ho pubblicato il libro SICILIA …quell’estate del ’43 che riguarda le vicende civili e militari della sicilia tra il luglio e l’agosto del 1943, in occasione delo sbarco anglo-americano. Come si può pensare di partecipare alla vostra edizione del prosismo anno? Grazie, Leonardo Salvaggio
    Tel 3385027083

  4. Vi segnalo il progetto “Bisiacaria Antirazzista” della Tenda per la Pace e i Diritti, a mio avviso un bel modo di affrontare il tema dell’immigrazione e di riflettere sul significato di razzismo, operazione utile in una terra di confine come la nostra e di questi tempi.

Rispondi