Sconfinare Jukebox: Nat Baldwin

Per allegerirvi la giornata, per farvi scoprire nuove note e per divertirsi un po’. Questo è Sconfinare Jukebox, la nostra rubrica domenicale! Buono ascolto.

Nat Baldwin – Weights

Evidentemente i Dirty Projectors (band per cui suona il basso) non gli bastavano, sempre fedele al suo contrabbasso e al falsetto, in questo pezzo troviamo tra i migliori amici di Nat Baldwin anche un cavallo parlante.
Potrebbe sembrare un episodio tra i meglio riusciti di Mr. Ed. , invece si tratta una delle tracce più vertiginose all’interno della carriera solista del suddetto, una carriera che ha parecchio lavoro alle spalle (Nat è stato allievo dello storico avanguardista jazz Anthony Braxton) ma che ha l’efficacia di poter essere ascoltata senza problemi da tutte le orecchie. Meglio ancora se di quelle affamate di jazz anni ’00, pop avanguardistico o in generale di sperimentazioni, di quelle buone, senza troppe precauzioni.

Titolo: Weights| Artista: Nat Baldwin| Album: People changes| Anno: 2011

About Valentina Tonutti 39 Articles
Ho venti e qualcosa anni ma ne percepisco 65, ho un inestinguibile accento friulano e scrivo per non piangere. Studio al Sid ma ai discorsi di Churchill preferisco quelli di Johnny Cash.

Be the first to comment

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: