Migliori Libri sull’Alt-Right Da Leggere

L’alt-right è un movimento suprematista bianco che è cresciuto negli ultimi anni negli Stati Uniti e in Europa. Si sono posizionati contro il globalismo e il multiculturalismo e vogliono preservare la razza bianca del mondo.

E’ difficile comprendere l’alt-right in quanto ha così tante sfaccettature diverse, che spesso si contraddicono tra loro.

Il modo migliore per comprendere questo movimento è dare uno sguardo completo alle loro idee.

Degli ottimi libri sono stati pubblicati sull’argomento, ecco quelli che abbiamo selezionato.

Migliori Libri sull’Alt-Right del Momento

Libri sull’Alt-Right – I Migliori

Alt-America: L'ascesa della destra radicale nell'era di Trump

Amazon.it
as of 8:50

Gli ingegneri del caos: Teoria e tecnica dell’Internazionale populista

Amazon.it
as of 8:50

What Were We Thinking: A Brief Intellectual History of the Trump Era (English Edition)

Amazon.it
as of 8:50

Based: A Young Adult Novel About Race, Dating and Growing Up in America; Books for Teens (English Edition)

Amazon.it
as of 8:50

Exposing Hate: Prejudice, Hatred, and Violence in Action (English Edition)

Amazon.it
as of 8:50

Introduzione: cos’è l’Alt-Right?

L’alt-right è un movimento sciolto che mira a preservare l’identità dei bianchi. Hanno guadagnato molta popolarità negli ultimi anni, con molte persone che li considerano un rifugio per coloro che non sono bianchi.

Il movimento alt right mira a preservare le identità dei bianchi, ma si oppone anche ai principali movimenti conservatori che credono stiano tradendo i loro valori.

Uno dei motivi della loro ascesa è dovuto alla crescente popolarità dei social media, in particolare Twitter. L’alt-right è stata in grado di diffondere il suo messaggio utilizzando meme e campagne di trolling online. Sono stati persino in grado di ottenere supporto utilizzando immagini negative come Pepe the Frog, che da allora è stato bandito su diverse piattaforme, ma rimane prevalente sui siti Web di alt-right.

In cosa crede l’alt-right?

L’alt-right crede nel nazionalismo bianco e nella supremazia bianca. Sostengono anche una forma di antisemitismo distinta dall’antisemitismo tradizionale.

L’alt-right era originariamente conosciuto come l’alt-left, ma da allora ha cambiato significato ed è cresciuto in popolarità per essere un gruppo che sostiene il conservatorismo e il nazionalismo.

Alt-right è un termine generico per vari movimenti di estrema destra negli Stati Uniti, in Europa e altrove. Il movimento include attivisti anti-globalizzazione, nazionalisti bianchi come i neo nazisti e membri del Ku Klux Klan (KKK), movimenti nativisti come quelli associati all’etnonazionalismo o al protezionismo, gruppi di odio come quelli del movimento Patriot o Oath Keepers, teorici della cospirazione come i membri di 9/11 Truthers e Flat Earth Society.

Come è emersa la Alt-Right?

L’alt-right è un movimento politico che è stato associato al razzismo, al nazionalismo bianco, alla misoginia, all’omofobia e al populismo. È nato nel 2009 grazie alla fondazione della rivista online The Right Stuff.

L’Alt-Right può essere considerato un movimento reazionario nato dopo decenni di correttezza politica degli Stati Uniti.

La campagna presidenziale di Donald Trump è diventata un punto di partenza per il movimento Alt-Right.

Chi sono i leader estremisti del movimento Alt-Right?

Il movimento Alt-Right è un movimento nazionalista bianco che spinge l’idea della superiorità culturale bianca con la sua presenza online.

La maggior parte dei membri di questo movimento sono figure di spicco dei media, come Richard Spencer e Milo Yiannopoulos. Il movimento ha guadagnato slancio negli ultimi anni, con alcune figure popolari come Donald Trump che simpatizzano con la loro ideologia

L’Alt-Right utilizza varie tattiche per diffondere il suo messaggio online tra cui molestie, trolling, doxing e propaganda.

Il problema più grande per tutti in politica con l’ascesa dell’alt-right

Internet ha creato un mondo in cui le persone sono sempre più polarizzate. Questo fenomeno è noto come camere d’eco.

L’alt-right è un movimento online che consiste principalmente di gruppi suprematisti bianchi, gruppi antisemiti, gruppi neonazisti e altri gruppi di odio. Usano Internet a loro vantaggio per diffondere le loro idee al pubblico mainstream.

L’ascesa dell’alt-right ha portato a molti problemi per la politica. Rendono più difficile per i partiti politici ottenere il sostegno di diversi gruppi di persone e guadagnare popolarità attraverso messaggi accattivanti o politiche che non sono abbastanza radicali per le opinioni estremiste.

I Migliori Libri sull’Alt-Right

L’elenco che segue è una raccolta di tre letture che ogni persona interessata a capire di più il fenomeno Alt-Right e come sta influenzando la politica di oggi dovrebbe leggere.

Lascia un commento